Notizie dal Sottosuolo

Notizie e cronache dal mondo dell'archeologia

Villa di Teodorico a Galeata: riportati alla luce i mosaici del vestibolo

Villa di Teodorico ritrovati I mosaici del vestibolo

Un mosaico che presenta motivi geometrici in tre colori, con cornice perimetrale e decorazioni a “nodo di Salomone”, il mosaico del vestibolo, è stato riportato alla luce, durante la campagna di scavo in corso presso la Villa di Teodorico a Galeata (FC)...

Paestum, nuovi reperti riemergono durante i lavori di pulizia delle mura

190627_Paestum, reperti riemergono dalla pulizia delle mura

Capitelli, colonne, cornicioni e triglifi di un edificio dorico, e un pannello, probabilmente una metopa in arenaria decorata con tre rosette a rilievo databili tra il VI e il V sec. a.C. sono stati ritrovati a Paestum durante i lavori di riqualificazione e pulizia della cinta muraria...

Un villaggio romano riemerge dagli scavi ai piedi di Castel Penede

Villaggio romano castel penede

La campagna di scavo sul monte sopra Nago ai piedi di Castel Penede (Trento) sta dando frutti inaspettati e sorprendenti. Dai primi scavi, infatti, sta riemergendo un vero e proprio villaggio risalente molto probabilmente alla fine del I secolo a.C...

San Pietro in Bevagna, uno scatto fotografico rivela al mondo i "Sarcofagi dei Re"

salento, i sarcofagi del re

Un suggestivo scatto fotografico, realizzato dal fotografo Cosimo Truno, ha mostrato al mondo un piccolo tesoro archeologico composto da 23 sarcofagi di epoca romanarisalenti al III secolo d.C., realizzati in marmo greco e utilizzati, secondo la tradizione, per raccogliere le spoglie mortali di importanti uomini dell’antica Roma, da qui l’appellativo di “sarcofagi del Re”...

Domus Aurea, torna alla luce la "Sala della Sfinge"

la sala della sfinge domus aurea roma

Dopo duemila anni torna finalmente alla luce la “Sala della Sfinge”. Con i suoi bellissimi affreschi, la sala si aggiunge alle altre sale della Domus Aurea, l’immensa residenza urbana che Nerone costruì a Roma dopo l’incendio del 64 d.C...

Scoperta a Cortale, in Calabria, un'iscrizione lapidea risalente al VII secolo a.C.

iscrizione lapidea cortale

Un’iscrizione lapidea su granito è stata rinvenuta a Cortale, provincia di Catanzaro, nell’area dell’ex abbazia distrutta dal terremoto del 1783...

Riapre il Parco del Tuscolo nel cuore dei Castelli Romani

Parco archeologico di Albintimilium

Dopo quasi un anno di chiusura riapre al pubblico il Parco del Tuscolo. Nel fine settimana del 13 e 14 aprile è fitto il programma di attività alla scoperta del parco tra cui visite guidate, laboratori e un concerto....

Roma, un'antica area artigianale riemerge nel giardino di Palazzo Corsini

Antica area artigianale a palazzo corsini

Durante la messa in sicurezza di Palazzo Corsini è riemersa un’intera area commerciale con pavimentazione, strutture murarie, anfore di grandi dimensioni, molte delle quali perfettamente conservate...

Riapre al pubblico dopo 70 anni la Domus Transitoria di Nerone

domus trasitoria news

La Domus Transitoria, quella che fu la prima reggia del tanto amato e odiato imperatore romano, riapre finalmente al pubblico dopo 70 anni di chiusura per lavori di restauro e messa in sicurezza.

Breno, ritrovato uno scheletro di 3.000 anni fa

Lo scheletro completo di un uomo dell’età del ferro, in ottimo stato di conservazione, è stato recentemente rinvenuto a Breno, in provincia di Brescia durante i lavori per la realizzazione del parcheggio interrato in piazza Ronchi.

Una villa rustica di età romana emerge a Montefiore dell'Aso (AP)

Una villa rustica di età romana è emersa a Montefiore dell’Aso (AP) in località Menocchia, durante i lavori per il metanodotto. La frequentazione della villa è databile tra il I secolo a.C. e il IV secolo d.C.

Pompei, ecco il Narciso: un nuovo incantevole affresco torna alla luce in via del Vesuvio

La Regio V di Pompei è un vero e proprio scrigno delle meraviglie. Dopo il ritrovamento dell’affresco di Leda con il Cigno, ecco portato alla luce il Narciso, su una parete dell’atrio della stessa dimora. Narciso è ripreso nell’atto di specchiarsi nell’acqua, secondo l’iconografia classica.

gela sarcofago

Gela, ritrovato sarcofago in terracotta del V secolo a.C.

Un sarcofago con copertura a cappuccina, decorato al suo interno da due piccole colonne con capitelli ionici, è stato recentemente ritrovato a Gela, in provincia di Caltanisetta, durante gli scavi per i lavori di posa della nuova rete idrica.

muro lecce tomba messapica

Muro Leccese, ritrovato un deposito funerario di epoca messapica

Un deposito funerario con all'interno delle ossa di bambini, numerosi vasi e altri oggetti di piccole dimensioni è stato recentemente rinvenuto a Muro Leccese, in provincia di Lecce, durante i lavori di ampliamento della fogna bianca.

aosta sarcofagi romani

Aosta, ritrovati due sarcofagi in piombo di epoca romana

Due sarcofagi in piombo in perfetto stato di conservazione, probabilmente di epoca Romana, sono stati ritrovati durante i lavori in corso per l’ampliamento dell’ospedale Parini di Aosta.

anfiteatro green milano

Milano, l'anfiteatro rinasce "green"

Centinaia di piante, al posto delle pietre, posizionate in modo da ricalcare fedelmente la struttura architettonica dell'anfiteatro, questo il progetto di Green Archaeology, dove vegetazione e rovine vivranno in perfetta simbiosi...

necropoli marsala

Il "complesso del Niccolini", la necropoli riscoperta

Il Museo archeologico regionale di Lilibeo (Marsala, Trapani) ha reso noto il recupero di una necropoli paleocristiana, da lungo tempo in stato di abbandono e nascosta alla vista a causa della presenza di alti arbusti, erbacce e vegetazione spontanea...