Siti archeologici in Trentino-Alto Adige

Il territorio del Trentino-Alto Adige fino a circa 12.000 anni fa era quasi interamente ricoperto dai ghiacci. Solo alcune località montane del settore centro-meridionale della catena alpina hanno tracce di insediamenti umani risalenti al Paleolitico Medio.

Man mano che i ghiacciai vanno ritirandosi il popolamento dell'area aumenta. A partire dal Neolitico gli insediamenti di popoli allevatori-raccoglitori sono rintracciabili soprattutto sul fondovalle e sui rilievi collinari. Il più spettacolare rinvenimento avvenuto in zona è quello dell'uomo di Similaum, una mummia di circa 3.500 anni fa.

L'Età del Bronzo in Trentino-Alto Adige è caratterizzata da alcuni insediamenti palafitticoli sulle sponde dei laghi di Ledro e Fiavè. Nell'Età del Ferro sorgono molti villaggi di media montagna. I Romani arrivano nel I secolo d.C. fino all'inizio delle invasioni barbariche.

Search
Search
Nearby points of interest
  • Airport
  • Aquarium
  • Art gallery
  • Atm
  • Bank
  • Bar
  • Bicycle store
  • Bus station
  • Cafe
  • Car rental
  • Car repair
  • Museum
  • Park
  • Parking
  • Police
  • Restaurant
  • Subway station
  • Taxi stand
  • Train station
Reset
Resize the map
1 Result(s)
Default
  • Title A to Z
Refine Search
Civiltà
parola chiave
Loading

Di cosa parliamo quando parliamo di SAS, ovvero Spazio Archeologico Sotterraneo? Quando negli anni Novanta iniziarono i lavori di restauro del Teatro Sociale di Trento ci si imbatté in un vero e proprio quartiere romano interamente conservato, si trattava di uno dei luoghi più importanti dell’antica Tridentum, ovvero l’attuale Trento.…
Booking.com
Prezzo: EUR 21,16
Da: EUR 24,90
Prezzo: EUR 9,40
Da: EUR 9,90