Urbs Salvia

Urbs Salvia

Urbs Salvia era una città della V Regio Augustea, situata in una posizione strategica, all’incrocio fra due importanti strade: quella che univa Firmum (Fermo) a Septempeda (San Severino Marche) e quella che univa Ricina (Macerata) ad Asculum (Ascoli Piceno).

attrazioni marche

Tour e attrazioni nelle Marche su Get Your Guide!

Terra d’origine di importanti personaggi dell’impero che non mancarono di ornarla con monumenti importanti. Distrutta dai Visigoti nella prima metà del V secolo d.C. Urbs Salvia venne abbandonata e l’abitato si spostò dalle pendici della sommità della collina.

Il sito archeologico

Il Parco Archeologico si estende per 40 ettari ed è fra i più importanti e affascinanti della regione Marche. La visita si snoda su un percorso facilmente percorribile di circa un chilometro lungo il quale è possibile ammirare i resti di una tipica città dell’età imperiale, approfondendo quindi la conoscenza della civiltà romana.

guida marche lonely planet

Marche. Guida Lonely Planet. Acquista su Amazon!

La visita al sito ha inizio con il Museo Archeologico Statale dove è possibile ammirare i resti rinvenuti sino a ora. Successivamente si passa alle antiche Cisterne e al Serbatoio dell’acquedotto che riforniva d’acqua la città sottostante attraverso due gallerie parallele. Poco più in basso si trova il Teatro, uno dei più grandi d’Italia e anche l’unico che conservi consistenti tracce di intonaco dipinto. Sotto al teatro sorge un “edificio a nicchioni” che fungeva da spettacolare raccordo su vari livelli della città, ovvero fra il sovrastante pianoro del teatro e il foro.

Ai piedi della collina si trova l’area sacra costituita da un tempio minore e un’altro maggiore con criptoportico e un corridoio sotterraneo affrescato con immagini legate alla propaganda augustea e riquadri con scene di animali intervallate da maschere lunari.

Seguendo l’imponente cinta muraria, che in alcuni punti raggiunge anche i cinque metri, si raggiunge l’Anfiteatro, una struttura conservata ancora in ottimo stato, costruita da Lucio Flavio Silva Nonio Basso alla fine del I secolo d.C. affinché si svolgessero i giochi dei gladiatori.

Scarica la mappa del percorso archeologico.

Orari

Anfiteatro e Tempio Criptoportico: aperto su prenotazione tutti i sabati dalle 8.00 alle 13.00.

Sabato e festivi, su prenotazione, visite guidate al Serbatoio dell’acquedotto e alla Rocca alle ore 10-11.30-15.00-16.00.

A partire da marzo 2024 è sempre possibile prenotare una visita guidata al parco archeologico completo.

Per prenotazioni, visitate il sito ufficiale.

Biglietti

Costo del biglietto: intero €7,00 – ridotto €5,00

Il biglietto comprende la visita alla Rocca medievale.

Gratuito per bambini fino a 10 anni, persone diversamente abili e loro accompagnatore.

Biglietto cumulativo Parco Archeologico di Urbisaglia+Rocca+Abbadia di Fiastra:

Costo del biglietto: intero €9.00 – ridotto €7.50

Come raggiungere Urbs Salvia

IN TRENO

La più vicina stazione ferroviaria servita dal servizio di trasporti nazionale è quella di Ancona. Da qui è possibile raggiungere con treni regionali diverse città, come Urbisaglia Sforzacosta o Civitanova Marche, collegate al sito archeologico attraverso autobus regionali. La fermata più vicina al sito è Urbisaglia 1 che dista circa 3 minuti a piedi. Il servizio di bus è gestito dalla compagnia CONTRAM MOBILITÀ.

IN BUS

Il servizio bus collega le principali località della regione con il sito archeologico. Per consultare orari e tragitti visitare il sito di CONTRAM MOBILITÀ.

IN AUTO

Da Ancona: Seguire Autostrada Adriatica A14 fino a Tolentino e prendere l’uscita Macerata Ovest. Da qui proseguire su Strada Statale 78 e poi Strada Statale 83 fino a Traversa Piccinini.

Da Milano: Seguire Autostrada A51 per poi continuare su A1 per 189Km, al bivio entrare in A14 e proseguire fino a Tolentino ove prendere l’uscita Macerata Ovest. Da qui proseguire su Strada Statale 78 e poi Strada Statale 83 fino a Traversa Piccinini.

Da Roma: Seguire A1/E35 e successivamente SS3 a Terni, da qui procedere fino a Strada Statale 77 e prendere l’uscita Tolentino Est. Seguire la Strada Provinciale SP125 e poi SP41 in direzione di Traversa Piccinini a Urbisaglia.

 

Contatti

Tel: + 39 0733.202942

Email: meridiana.mc@gmail.com

Dove dormire vicino Urbs Salvia

Booking.com