Antiche civiltà italicheRegione Sardegna

Monte Tiscali

tiscali

Questo sito archeologico si trova sulla sommità del Monte Tiscali, che si erge a destra del Rio Sa Oche nella Valle di Lanaittu, al confine tra i comuni di Dorgali e Oliena. L’intero villaggio fu costruito in età nuragica e successivamente frequentato e ristrutturato dai Romani, si snoda lungo le pareti della dolina e non è visibile se non unicamente nel momento in cui si raggiunge l’interno della cavità.

L'area archeologica del Monte Tiscali

Nonostante sia stato gravemente danneggiato dall’incuria e dal degrado, resta un sito di notevole interesse, al suo interno infatti troviamo due agglomerati di capanne di diversa planimetria, dimensione e funzione.

Il primo agglomerato è costituito da una quarantina di capanne e si trova in forte pendio, questo lascia supporre che probabilmente le strutture sorgessero su terrazzamenti artificiali.

Le capanne sono di modeste dimensioni, con pianta circolare e ovale allungata, i muri si presentano molto alti e poco spessi, fatti da pietre di piccole dimensioni poste in opera in modo irregolare con l’uso di una notevole quantità di malta di fango.

Il secondo villaggio è composto da circa trenta capanne di cui ben 29 si trovano addossate alla parete della dolina e presentano pianta rettangolare o quadrangolare, molto più piccole rispetto a quelle edificate nel primo villaggio. Probabilmente furono utilizzate come magazzini per provviste e rifugi per animali.

Nel villaggio sono state ritrovate, seppure in numero esiguo, alcune ceramiche nuragiche decorate a cerchielli e altre invece risalenti al periodo romano.

Orari

Il parco archeologico è aperto:

da gennaio ad aprile dalle 9.00 alle 17.00

da maggio a settembre dalle 9.00 alle 19.00

da ottobre a dicembre: dalle 9.00 alle 17.00

Biglietti

Costo del biglietto: Intero €5 - Ridotto €2

SCHEDA SITO ARCHEOLOGICO:

FONDAZIONE: XV/XIV - IX/VIII secolo a.C.

TRAMONTO: II/I secolo a.C.

CIVILTA’: Nuragica, Romani

REGIONE: Sardegna

PROVINCIA: Nuoro

AMMINISTRAZIONE:  Soprintendenza per i Beni Archeologici per le province di Sassari e Nuoro

RISCOPERTA: XX  Secolo

Booking.com

Come arrivare a Monte Tiscali

IN TRENO

La stazione ferroviaria più vicina è quella di Nuoro. Tuttavia da qui è necessario noleggiare un’auto o usufruire di un taxi in quanto il sito dista circa 25 Km.

IN AUTO

Da Nuoro: prendere la Strada Provinciale SP58 e poi SP46 in direzione di Str. per Su Gologone/Lanaitto a Oliena. Continuare a guidare in direzione di Str. per Valle di Lanaittu per circa 10 km.

Da Cagliari: procedere sulla E25/SS131 diramazione Centrale Nuorese in direzione di Strada Statale 389 Var di Buddusò e del Correboia Nuoro. Prendere l'uscita Nuoro/Tortoli' e poi Circonvallazione Sud, SP22, SP46 e Str. per Su Gologone/Lanaitto in direzione di Str. per Valle di Lanaittu a Oliena.

IN AEREO

L'aeroporto più vicino è quello di Olbia.

Booking.com